top of page

Torna il Novi Music Festival!


Al via il 2 marzo la seconda edizione del Novi Music Festival.

Dopo il lusinghiero successo di critica e di pubblico dell'edizione 2023, si riparte con la stessa formula: quattro concerti di quattro generi diversi per quattro sabati del mese di marzo.

Quest'anno la rassegna si apre il 2 marzo nella Sala De André di Rovereto Sulla Secchia con un concerto jazz: il Trio Horace Silver Project di Desirée De Silva (voce), Roberto Carminati (pianoforte) e Alfredo Savoldelli (contrabbasso) presenta THE JODY GRIND, un omaggio al genio musicale di Horace Silver.

Si prosegue il 9 marzo nella Chiesa di Sant'Antonio in Mercadello con l'Ensemble Mandolinistico Estense che presenta IL FASCINO DEL MANDOLINO, un programma dedicato interamente a questo particolarissimo strumento, con musiche originali e trascrizioni di brani classici.

Il 16 e il 23 marzo il Festival si sposta nella Sala E. Ferraresi di Novi di Modena.

Sabato 16 marzo l'appuntamento è con la musica lirica: Marta Mari, Anna Cimmarrusti e Kazuki Yoshida, accompagnati al pianoforte da Alessandro Trebeschi, presenteranno un OMAGGIO A GIACOMO PUCCINI, nell'anno del centenario della morte del grande compositore.

Per concludere, il 23 marzo, dopo l'accoglienza entusiastica del concerto Musiche per i Due Emisferi, presentato nell'edizione 2023, torna il compositore e pianista Massimo Malavasi con MUSICHE PER ORIZZONTI FUTURI, un concerto in cui propone le sue ultime composizioni e alcuni brani dai suoi musical "americani" (rappresentati negli anni passati a New York), accompagnato anche quest'anno da Armonya Nova Ensemble (Giuliano Nora al saxofono e Laura Biolcati Rinaldi alla voce) e per la prima volta dal violoncellista Mattia Geracitano.

49 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

留言


bottom of page